LE DIECI REGOLE PER ESSERE UN EROE DELLO STREET FOOD



www.ecoshopping.itIn questo periodo vanno molto di moda le “liste”: le dieci cose da fare prima dei trant'anni, le dieci cose da fare prima di sposarsi, i trenta posti da vistare prima di morire e così via...

Anche io voglio proporvi una mia lista: LE DIECI COSE DA FARE PER ESSERE DEGLI EROI DELLO STREET FOOD.


1.Rispetta storia e tradizioni Come vi ho raccontato nell'introduzione alla rubrica lo street food non è solo fast food, il primo infatti è profondamente legato alla tradizione culinaria del luogo di appartenenza. Bisogna garantire la tracciabilità e appartenenza storica del cibo di strada e suoi ingredienti e l'esecuzione tradizionale della ricetta del cibo di strada.


2.Utilizza ingredienti tipici e tradizionali - del territorio di appartenenza per la produzione del cibo di strada.


3.Adotta un'etica nello svolgimento della professione e nel rispetto di un sapere e saper fare tramandati, senza corromperli. Lo street food è parte integrante della sopravvivenza culturale del nostro paese e delle tradizioni.


4.Rispetta il legame con il territorio di appartenenza del cibo di strada.


5.Utilizza strumenti artigianali originali o rivisitati per la preparazione, cottura e somministrazione del prodotto (padelle, testi in terracotta, refrattaria, metallo, teglie etc...), gli utensili sono fondamentali nella preparazione dei cibi.


6.L'igiene al momento giusto * - Adeguati alle misure minime di rispetto delle normative sull'igiene impartite dalle Leggi Regionali per:
a)garantire sicurezza al consumatore
b)non alterare le caratteristiche organolettiche di ingredienti e della ricetta finale
c)non contravvenire alla normativa.


7.Abbinamenti genuini – bevande realizzate con prodotti come acqua, vino, birra artigianale, succhi di frutta; senza aggiunta di ingredienti che ne modifichino il gusto – accettata (con riserva) l'aggiunta di CO2.


8.Rispetto dell'ambiente – sia durante il processo di produzione e consumo sia nella gestione dei locali. Preferisci prodotti riciclabili, evita la plastica e informati sulle norme di smaltimento dei rifiuti nel tuo comune. Per alcune informazioni segui la nostra rubrica dei suggerimenti: ecoshopping-cartoncino-riciclabile.blogspot.it/search/label/news


9.Promozione del territorio (di appartenenza) lo street food si fa promotore del proprio territorio perché con esso è profondamente legato.


10.Cibo di strada in rete (no individualismo e asocialità) sinergia con altre attività di produzione enogastronomica, associazioni, enti o altro per la costituzione di una rete di prodotti e servizi che promuovano in maniera integrata il cibo di strada con il territorio e tutti i suoi valori aggiunti.
* le attività di produzione dei cibi di strada che non rispettano le leggi sull'igiene non possono fregiarsi del marchio Streetfood. Quelle che lo hanno ottenuto, ma contravvengono alle normative, ne saranno private

Per tutti i conteniroi per il take away visita il sito www.ecoshopping.it

Etichette: , , , , , , , , , , , , ,